Il genere Fantasy | Gio. 8 febbraio gennaio h 19:00 (2. appuntamento) e Ven. 26 gennaio h 19:00 (1. appuntamento)

Alla scoperta di Narnia, delle Terre di Mezzo e di Gormenghast.

Conduce la serata: Davide D. Longo

Le Cronache di Narnia” di C. S. Lewis, “Il Signore degli Anelli” di J. R. R. Tolkien e “Gormenghast” di Mervyn Peake sono la proposta speciale di inizio 2024 alla “Libreria degli Asinelli”, per un viaggio straordinario attraverso le opere dei tre ‘pilastri’ della letteratura fantasy: universi ricchi di magia, avventura e profondità filosofica, che hanno incantato lettori di tutte le età e continuano a influenzare la cultura popolare e la letteratura contemporanea. Da questa proposta nascerà poi un gruppo di lettura che esplorerà diverse opere spaziando anche nella fantascienza e nell’horror. Iscrizioni già aperte.

Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis è una serie di romanzi che trasportano i lettori in un mondo parallelo, un regno dove gli animali parlano e il bene combatte contro il male. Storie avvincenti e ricche di allegorie e simbolismi, dove la magia si intreccia con la vita reale, facendo di Narnia un luogo indimenticabile.

Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien è considerato il capolavoro del genere fantasy con le sue Terre di Mezzo, un universo vasto popolato da hobbit, elfi, nani, draghi, maghi, orchi… Tolkien, straordinario linguista e narratore, dà vita a una storia epica di coraggio e lotta contro il male, creando perfino nuove lingue e rispettive mitologie.

Gormenghast di Mervyn Peake, meno conosciuto ai più, ci introduce in un mondo gotico, finemente dettagliato. La saga di Gormenghast, non incentrata sulla magia, dipinge una metafora della società contemporanea: la fragilità delle strutture sociali e la decadenza del castello di Gormenghast si intrecciano ad una narrazione molto avvincente.

8 FEBBRAIO | Dopo la prima affollata e appassionata serata dello scorso 27 gennaio, raddoppiamo l’appuntamento per completare il quadro che ci eravamo proposti. Alla serata si partecipa liberamente, ma è richiesta la prenotazione per ragioni organizzative.

27 GENNAIO | Nel corso della serata, voluta e guidata da Davide D. Longo, giallista, docente e storico varesino, e stretto collaboratore della nostra libreria, si è parlato di alcuni tratti fondamentali del genere fantasy declinati attraverso i tre autori inglesi.

Per chi lo desidera, le serate possono essere piacevolmente accompagnate dagli aperitivi e le proposte culinarie del Wise Donkey Bistrot.