Riccardo Corsi, La stella dei mondi

(1 recensione del cliente)
18,00 

Dopo il Libro del vento e Il mare della terra, ecco il terzo libro di questo trittico, La stella dei mondi. Il cuore è un enigma, lo sa ogni poeta. La sua voce proviene da abissi insondabili. Cuore stella. Bussola che orienta il viaggiatore (l’homo viator). La stella dei mondi è questo romanzo piovuto sulla…

1 disponibili

Descrizione

Dopo il Libro del vento e Il mare della terra, ecco il terzo libro di questo trittico, La stella dei mondi. Il cuore è un enigma, lo sa ogni poeta. La sua voce proviene da abissi insondabili. Cuore stella. Bussola che orienta il viaggiatore (l’homo viator). La stella dei mondi è questo romanzo piovuto sulla terra in forma di frammento. «La scrittura frammentaria sarebbe il rischio stesso» ci intima Maurice Blanchot. La stella si scinde moltiplicandosi in innumerevoli libri, in una vertiginosa mise en abyme che fa della pagina uno specchio universale. Cosmo in cui si riflette chi legge. Il libro ci legge mentre lo leggiamo. È stato così anche per chi l’ha scritto. Sembra indicarci un sentiero, o è solo una nostra impressione? In quest’epoca feroce che divora finanche se stessa. La stella dei mondi per vivere deve ferire il tempo dentro ognuno di noi. Solo così un cammino si apre, senza forzature, e subito sul punto di richiudersi, come la scia lasciata sull’acqua dalla vela che scivola verso l’orizzonte. «L’essenziale nel romanzo è la forma caotica – arabesco, fiaba» come ci ricorda Friedrich Schlegel. Intensità di questi frammenti, semi nei quali si indovinano foreste.

L’autore

Riccardo Corsi è nato a Roma e vive a Milano. Scrittore, traduttore, editore. Ha ideato nel 2013, assieme a un gruppo di amici, la casa editrice Portatori d’acqua, e nel 2017, le Edizioni degli animali. Ha pubblicato una raccolta di racconti, Il sillabico sangue (Gazebo, Firenze 2009); un romanzo, Incroci simbolici (Mimesis, Milano 2012); delle prose brevi, Draghi (nottetempo, Roma 2015), Il Libro del vento (Portatori d’acqua, Pesaro 2016), Il mare della terra (Edizioni degli animali, Milano 2020), L’Oceano nella scatola di fiammiferi (Edizioni degli animali, Milano 2021).